Comunicazione politica: consigli di content curation per la campagna elettorale permanente

comunicazione politica

L’attenzione alla qualità della comunicazione politica è un processo che non deve mai essere perso di vista o trascurato: chi ben comincia e ben prosegue ha infatti le carte in regola per essere più convincente nel periodo elettorale vero e proprio.

La campagna elettorale permanente – una situazione sempre più frequente – necessita di una cura tecnica particolare riguardante la comunicazione politica e tutti i percorsi di content curation ad essa legati.

Quali sono i trucchi per ottimizzarli? Come devono orientarsi i contenuti di una campagna elettorale permanente perché si possa parlare di comunicazione politica di qualità? Ecco qualche consiglio utile al proposito.

Gli occhi aperti sulla reputazione

Qualsiasi processo di content curation per una campagna elettorale permanente deve partire dall’analisi della reputazione. Risulta difficile mettere a punto strategie di comunicazione politica senza avere un’idea chiara in merito. Un consiglio fondamentale consiste nel procedere a un monitoraggio costante, controllando per esempio il sentiment legato alle menzioni sui social, in modo da avere un polso efficace del feedback del proprio target di riferimento e da essere in grado di affrontare eventuali situazioni di comunicazione di crisi.

comunicazione politica

Visual marketing: tra storytelling e dati numerici

La cura del visual marketing è fondamentale per un processo di content curation connesso a una campagna elettorale permanente. Le immagini sono essenziali per la comunicazione politica di qualità, soprattutto se l’obiettivo è ottenere un’attenzione costante da parte del target.

Alla luce di questo aspetto, è fondamentale orientare la propria strategia in maniera razionale, facendo in modo di non sbilanciarsi eccessivamente verso lo storytelling emozionale, ma lasciando spazio anche alla presentazione chiara e immediata di dati numerici, per esempio attraverso la condivisione di infografiche sui temi fondamentali della campagna.

comunicazione politica

Attenzione all’ufficio stampa

Una campagna elettorale permanente deve essere supportata da un valido lavoro di ufficio stampa. L’integrazione tra questo ambito e la comunicazione politica è infatti essenziale per fidelizzare ulteriormente il target con contenuti di qualità. In che modo è possibile concretizzarla? Per esempio evitando il copia e incolla di stralci di interviste o d’interi comunicati stampa sui social, dimostrando poca attenzione a quella pluralità di linguaggi che è essenziale in un processo di comunicazione politica ormai definitivamente multipiattaforma.

Sono purtroppo ancora tanti i politici che dimenticano l’importanza di questo punto (un esempio concreto è riscontrabile sulla pagina ufficiale di Jeb Bush su Facebook), rendendo di fatto inefficace gran parte del processo di comunicazione politica, e palesando poca cura nella selezione dei contenuti.

Essere in grado di gestire una campagna elettorale permanente di successo è fondamentale in comunicazione politica: l’attenzione al personal branding e alla cura dei contenuti che lo sostengono è essenziale per essere credibili, e per assicurare alla visibilità quel livello di qualità necessario a ottenere e mantenere la fiducia del proprio target di riferimento.


Potrebbe interessarti anche:

Esperto in Comunicazione Efficace presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Coordinatore e responsabile della progettazione dei percorsi formativi in Comunicazione Pubblica e Competenze Comunicative presso la SNA – Scuola Nazionale dell’Amministrazione e professore a contratto in Comunicazione e Media presso l’Università di Roma “Foro Italico” Insegna tecniche di Public Speaking e Media Training presso SIOI (Ministero degli Affari Esteri) ed è Direttore didattico del Master in Comunicazione politica e istituzionale di Eidos Communication. Membro del Comitato Accademico dell’Istituto di Alti Studi Strategici e Politici per la Leadership (IASSP) ha formato personalmente profili che spaziano dai rappresentanti ONU (World Food Program) allo Stato Maggiore dell'Esercito Italiano, dal Ministro al Presidente di Commissione, dall'imprenditore al manager. Esperto in progettazione di attività di formazione delle risorse umane ha realizzato interventi per numerose aziende ed istituzioni tra cui la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Ministero degli Affari Esteri, l’Esercito Italiano, Telecom Italia, Hewlett Packard, ENI, INAIL, Enel Ferrero. Recentemente ha progettato e partecipato al team didattico del corso di specializzazione per gli addetti stampa dell’Università Commerciale L. Bocconi di Milano.



Autore: MisterMedia
Esperto in Comunicazione Efficace presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Coordinatore e responsabile della progettazione dei percorsi formativi in Comunicazione Pubblica e Competenze Comunicative presso la SNA – Scuola Nazionale dell’Amministrazione e professore a contratto in Comunicazione e Media presso l’Università di Roma “Foro Italico” Insegna tecniche di Public Speaking e Media Training presso SIOI (Ministero degli Affari Esteri) ed è Direttore didattico del Master in Comunicazione politica e istituzionale di Eidos Communication. Membro del Comitato Accademico dell’Istituto di Alti Studi Strategici e Politici per la Leadership (IASSP) ha formato personalmente profili che spaziano dai rappresentanti ONU (World Food Program) allo Stato Maggiore dell'Esercito Italiano, dal Ministro al Presidente di Commissione, dall'imprenditore al manager. Esperto in progettazione di attività di formazione delle risorse umane ha realizzato interventi per numerose aziende ed istituzioni tra cui la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Ministero degli Affari Esteri, l’Esercito Italiano, Telecom Italia, Hewlett Packard, ENI, INAIL, Enel Ferrero. Recentemente ha progettato e partecipato al team didattico del corso di specializzazione per gli addetti stampa dell’Università Commerciale L. Bocconi di Milano.
Il sito utilizza i cookies e alcuni dati per migliorare la tua user experience